Valentina D’Agosta – Poetessa

valentinaMi chiamo Valentina D’Agosta e scrivo poesie. Questa e’ una passione nata da una forte esigenza di espressione e di descrizione del mondo che mi circonda, innamorata della Natura e delle sue varianti come simboli di una Creazione in eterno divenire, compagna dell’ uomo e del suo essere portatore di verita’ immutabili, insite nella parola come nelle immagini, fotografie di un mondo amorfo quanto semplice.
Il campo poetico nella sua immediatezza ed immedesimazione dona la capacita’ di rivelare cio’ che piu’ ci colpisce e che resta scolpito nella mente e nel corpo come segni delle eta’ che avanzano e rinnovano la loro eterea e colorata essenza.
Le mie prime poesie erano di natura decadente e scura, descrittive di un periodo arduo e segnato dall’ indecisione, dai tratti fortemente pessimistici e cupi. Esse erano ermetiche e senza via di uscita, di uno stile abbozzato e ridondante.
Il mio stile poetico ora e’ frutto di un progetto ampio ed elastico, pronto all’ interpretazione dei lettori ed ad una plasticita’ lessicale derivata dall’ amore per le sfumature lessicali e dai giochi di parole al fine di trasmettere emozioni e rimembranze.
libro valentinaIl mio primo libro di poesie e’ del 2012 e si intitola “ Se ti rincorro non e’ altro che vento “ edizioni Minotauro.
In questo libro vi si ritrova la mescolanza di diversi stili poetici, in parte perche’ le poesie sono state scritte in anni diversi, con intenzioni e temi differenti. Esso e’ frutto del voler ricongiungere lo scritto a delle immagini evocative nella trasmissione di una grande variante di emozioni, in un viaggio tra l’ autore ed il lettore per sondare le impressioni di entrambi e creare uno stupore nella crescente riscoperta del significato delle parole.
E’ un libro in cui ho voluto far emergere la mia intenzione di innovazione letteraria, convinta che la definizione della realta’ debba essere un’ evoluzione continua ed una crescita che, partendo dalla tradizione, si differenzi dalla consuetudine.
Le parole come “ segni “ hanno la facolta’ di imprimere in modo duraturo il loro permeare nelle vicessitudini della vita, e di dissolvere in versi le certezze piu’ mere, ricreando nelle righe della poesia un mondo che puo’ essere vissuto senza pericolo.
Quello da me presentato e’ un mondo amorfo, fatto dei colori delle emozioni, visive, sensoriali ed evocative di una vita piena di sfumature.Vi si legge un grande amore per la descrizione delle percezioni piu’ o meno superficiali, nell’ immagine di quadri di un’ esistenza che non scorre senza lasciare segno e che e’ una storia in continuo procedere linearmente e a sbalzi.Con questo libro invito il lettore a una meditazione su cio’ che a volte resta non visto e difficile da descrivere.
La poetica di una “parola piena “ non relega a una scarsita’ di temi, ma vuole sorprendere nel costruire delle poesie nuove.Oltre alla pura indicazione di significato, ogni parola porta con se’ una suggestivita’ avvolgente ed una efficacia emotiva.


ANTOLOGIA EUTERPE

Ho partecipato al Reading di poesie Euterpe tenuto alla facolta’ di Lettere dell’
Universita’ di Palermo nell’estate 2013 con L’Associazione Culturale Caffè Letterario Convivio di Caltagirone e le mie poesie sono contenute nell’antologia edizioni Euterpe dedicata al Reading

________________________________________________________________

IMG_2744

Ho ricevuto il Diploma di segnalazione della Giuria al Premio nazionale di
Poesia caffe’ Letterario Convivio 2013

_____________________________________________________

DSC_5864

Ho partecipato al Reading di Poeti Calatini organizzato dall’Associazione Culturale Caffè Letterario Convivio recitando

“Ti aspetti Braccia tese”


TI ASPETTI BRACCIA TESE

Ti rivedi in rintocchi
tu un buio
ed un nero pesto
un fantoccio equilibrato
dai piedi pari
dalle braccia larghe,
ti muovi coi fianchi
ondeggi stanco
ti misuri nelle classiche battaglie
ti muovi tra gli ovvi tormenti
la chioma rilasciata all’ aria
ti ridona luce
la tua volonta’ ti rimpie,
se stacchi
passi a un altro posto
e nuove nature ti pressano
tu ti aspetti braccia tese
i tuoi occhi strabordano di amore
tu ti aspetti nuove voglie
a riempirti la pancia
nuovi nemici da sconfiggere
nuovi amici da amare
tu e le tue voglie
scarsi guadagni di un giorno uguale
tu e le tue meditazioni
come compagni leali
nel tuo giorno.


copertina antologia

Ho superato la prima selezione del Premio Internazionale  di
Poesia caffe’ Letterario Convivio nel 2014 e le mie liriche pubblicate nell’antologia “La Forza dell’Azzurro” Mare Nostrum Edit Ass. CaLeCo



IMG_2743Valentina D’Agosta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...